Archivio Legumi

I piselli non sono cibo da re, ma da Dogi. Risi e bisi era infatti il piatto con cui il Doge della Serenissima Repubblica di Venezia festeggiava San Marco, il santo patrono della città lagunare nel giorno della sua festa, il 25 di aprile. Era un rito che apriva le porte alla primavera, e non […]

Un tempo le carrube le portava la befana, il 6 gennaio di ogni anno ai bambini che avevano fatto i bravi. Assieme qualche mandarino e una manciata di arachidi. Ma le carrube avevano una marcia in più: erano dolci, decisamente dolci. Non che fossero facili da mangiare con quella buccia coriacea, ma regalavano sensazioni che […]

Il consumo delle fave è decisamente regionale, con il centro-sud a farla da padrone. Basta guardare i dati ISTAT per veder come la superficie di coltivazione sia per tre quarti concentrata fra il centro e il sud dell'Italia. La fava ha una lunga tradizione fatta di amore e odio.

Si tratta di una pianta che non esiste attualmente allo stato selvatico, ma che viene ampiamente coltivata in tutto il mondo, tanto da essere la terza leguminosa da granella più importante al mondo, dopo fagioli e piselli.

I fagioli sono un legume relativamente recente nella nostra dieta. Il fagiolo comune, scientificamente Phaseolus vulgaris è infatti originario dell’America meridionale, in particolare del Perù e della Colombia e in Europa entrò al seguito dei conquistadores spagnoli.

Le lenticchie sono il tipico piatto di capodanno, quando, assieme al cotechino, formano la coppia perfetta per augurare e augurarsi un nuovo anno all'insegna dell'abbondanza. Pare che la trazione derivi dal fatto che un tempo fosse consuetudine regalare un borsellino pieno di questi legumi proprio il 31 dicembre, con l'augurio che si trasformassero in soldi.

Chiudi
Editoriale Domus