SunBlack

Il SunBlack è un pomodoro ricco di antiossidanti e nato per essere un alimento nutraceutico. Questo neologismo deriva dall’unione di nutrizione e farmaceutico, e viene utilizzato per indicare gli alimenti creati allo scopo preciso di influenzare in modo positivo la salute dell’uomo. Gli alimenti nutraceutici sono oggetto di un ampio filone di ricerca che incrocia professionalità diverse, dai biologi ai genetisti, dagli agronomi ai botanici.

Storia

Il SunBlack è un pomodoro figlio della ricerca italiana. È frutto infatti dal lavoro di Gian Piero Soressi, dell’Università della Tuscia, in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e delle Università di Modena e di Reggio Emilia, nell’ambito del progetto Tomantho (nome nato dalla fusione fra tomato e anthocyanin). Non si tratta di un prodotto OGM, ma del risultato di un incrocio botanico svolto con i tradizionali metodi utilizzati dai genetisti. Registrato a livello europeo nel 2009, le prime piantine sono infatti uscite dai vivai a partire dal 10 aprile 2014, dopo l’accordo con un’azienda che si occuperà della sua distribuzione per i prossimi 5 anni.

Caratteristiche

Il SunBlack si presenta con una inusuale buccia di colore scuro, quasi nero, e con una più rassicurante polpa di colore rosso, anche se di tonalità leggermente più scure del normale. A parte l’aspetto, questo nuovo pomodoro si caratterizza per l’elevato contenuto in antociani, antiossidanti molto potenti che normalmente si possono trovare all’interno di frutti come le fragole, l’uva nera, i mirtilli e le ciliegie, ma non nei normali pomodori. Nasce così un nuovo prezioso – e naturale – alleato contro l’invecchiamento dell’organismo e contro l’insorgere di malattie cardiovascolari.



Commento

This post was last modified by Elena Poggi on 18 dicembre 2015.

  • 18 dicembre 2015 @ 12:02:56
  • 10 dicembre 2015 @ 11:55:12
  • 4 dicembre 2015 @ 14:19:41
  • 4 dicembre 2015 @ 14:19:23 [Salvataggio automatico]
  • 30 novembre 2015 @ 16:18:35
  • 30 novembre 2015 @ 16:16:38 [Salvataggio automatico]
  • 29 settembre 2015 @ 15:42:44

This post was created by Il Cucchiaio d'Argento on 29 settembre 2015.

Chiudi
Editoriale Domus