Tasca da pasticciere

Tasca da pasticciere

La tasca da pasticciere, detta anche sac-à-poche, si utilizza per spremere in forme decorative impasti morbidi o creme. Come suggerisce il nome è una specie di “tasca” (di tela cerata o plastica o silicone o pellicola trasparente usa e getta) alla cui estremità di volta in volta si monta la bocchetta o il beccuccio prescelto. Riempita di panna montata o di crema si usa per decorare torte e farcire dolci, come pure per dosare con precisione impasti o farce.



Commento

This post was last modified by Sara Viterbi on 13 gennaio 2016.

  • 13 gennaio 2016 @ 16:17:43

This post was created by Il Cucchiaio d'Argento on 13 novembre 2015.

Chiudi
Editoriale Domus